Visitando Mazara nel 1154, il grande geografo musulmano Edrisi la definiva “splendida ed eccelsa città, cui nulla manca, che non ha pari né simili”. E nella descrizione che ce ne ha lasciato , nel “Libro di Re Ruggero”, così motivava tale definizione : “Se si riguardi alla magnificenza delle abitazioni e del vivere, se all’eleganza dell’aspetto degli edifici, questa città non ha più dove arrivare. Aduna in sé quante bellezze non aduna altro soggiorno, ha mura alte e forti, palagi ben acconci e puliti, vie larghe, stradali, mercati zeppi di merci e manifatture, bellissimi bagni, spaziose botteghe, orti e giardini con elette piantagioni”.

Tale appariva Mazara nel secolo XII, in uno dei periodi più fulgidi della sua storia. Ma quando ebbe inizio questa situazione di prosperità della città e quali ne furono le vicende anteriori?

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Change Language

Italian English French German Spanish

Prossimi Eventi

Nessun evento
parajumpers pas cher parajumpers pas cher parajumpers pas cher parajumpers pas cher parajumpers pas cher parajumpers pas cher stone island outlet stone island outlet stone island outlet stone island outlet stone island outlet stone island outlet moncler pas cher moncler pas cher moncler pas cher moncler pas cher moncler pas cher moncler pas cher moncler outlet online moncler outlet online moncler outlet online moncler outlet online moncler outlet online moncler outlet online happiness outlet happiness outlet happiness outlet happiness outlet happiness outlet usb backpack usb backpack usb backpack usb backpack usb backpack mcm outlet online moose knuckles outlet usb backpack outlet happiness outlet happiness outlet shoes down jackets outlet cappotti italia outlet fjallraven outlet